Letture totali: 3771

Area: Welfare, Sociale e Casa

Ufficio: SERVIZIO PER LA FAMIGLIA E LA FRAGILITA' SOCIALE

Il servizio è rivolto a minori con disabilità residenti nel Comune di Seregno che frequentano gli asili nido, le scuole per l’infanzia e gli istituti di istruzione primaria e secondaria di I grado e che necessitano di assistenza educativa scolastica in base ad accertamento del “Collegio per l’individuazione dell’alunno in situazione di handicap (DPCM n. 185 del 23.02.2006)” ed a specifica annotazione validata dal servizio specialistico competente all’interno della diagnosi funzionale (DF): è svolto da operatori con specifica qualifica professionale (Educatori) che collaborano con gli insegnanti, i genitori ed i servizi territoriali.

Il servizio di assistenza educativa scolastica a favore di minori con disabilità, si realizza nell’insieme degli interventi svolti a favore degli alunni con disabilità fisica e/o psichica, attraverso attività di supporto finalizzate all’integrazione scolastica, all’interno dei plessi scolastici in cui essi sono inseriti.

Le attività previste si effettuano in un monte ore settimanale definito all’interno dell’orario scolastico, con una programmazione oraria funzionale al progetto individuale. Il piano orario viene concordato con i Referenti scolastici all’inizio di ogni anno.

L’obiettivo dell’assistenza educativa scolastica è quello di favorire il benessere e la crescita educativa del minore con disabilità all’interno del gruppo classe e, in particolare, quello di supportare, consolidare e sviluppare:

  • le competenze relazionali, sociali e comunicative;
  • le autonomie personali e la cura del sé;
  • l’integrazione col gruppo dei pari e con gli adulti.

In relazione al progetto educativo individualizzato, il supporto, che generalmente si configura come intervento individuale in ambito scolastico, può in alcuni casi particolari essere inteso come intervento scolastico in piccolo gruppo. In considerazione della natura educativa specialistica delle prestazioni in cui si sostanziano gli interventi da erogare, restano di competenza degli Istituti scolastici il raggiungimento degli obiettivi didattici e l’assistenza di base, relativamente ai quali gli stessi provvederanno con proprio personale o altre figure di riferimento appositamente designate, così come previsto dalla normativa di riferimento.

Il servizio di assistenza educativa scolastica prevede sia ore destinate all’intervento diretto con l’utenza sia ore destinate a momenti di programmazione, verifica, coordinamento formazione e supervisione (attività indiretta).

Previa autorizzazione dell’Amministrazione Comunale le prestazioni educative potranno essere utilizzate, in via straordinaria, per la partecipazione a gite e/o momenti formativi e ludici organizzati dalla scuola, qualora la presenza dell’educatore sia considerata necessaria e utile al raggiungimento degli obiettivi prefissati nel progetto educativo individualizzato dell’alunno.


La richiesta del servizio è riservata alla Istituzioni Scolastiche che con comunicazione scritta, al Servizio comunale, segnalano la presenza di un minore iscritto, per il quale è necessario attivare il servizio allegando a tale comunicazione la documentazione necessaria di cui sopra (DPCM e DF) aggiornata.



A CHI RIVOLGERSI: 

Responsabile del servizio: Dott.ssa Clara Ferrario - 0362/263437

Segreteria : Sig.ra Margherita Caforio - 0362/263313

lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30

giovedì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.30

via Oliveti, 17

20831 Seregno (MB)

Tel 0362/263401

e-mail: info.minori@seregno.info

COSTI:
 

Il servizio è gratuito.