Letture totali: 3633

Area: Welfare, Sociale e Casa

Ufficio: SERVIZI SOCIALI SEGRETERIA AMMINISTRATIVA

Il bonus elettricità è uno sconto applicato alle bollette dell’energia elettrica per una durata di 12 mesi, al termine dei quali si potrà rinnovare la richiesta.
Per quanto riguarda i casi di grave malattia che richieda l’uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita, lo “sconto” sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Il Bonus Sociale per l'energia elettrica consente alle famiglie in condizioni di disagio economico e alle famiglie numerose un risparmio pari a circa il 23% della spesa annua presunta (calcolata per famiglia tipo e al netto delle imposte). Il valore dell'agevolazione varia a seconda del numero dei componenti della famiglia.

Informazioni più dettagliate sono disponibili sul sito www.autorita.energia.it/it/bonus_sociale.htm

 

A CHI RIVOLGERSI: 

Per tutto l'anno 2017 le domande per accedere al BONUS SOCIALE PER L’ENERGIA ELETTRICA saranno ricevute dai seguenti Centri di assistenza fiscale con i quali è stata stipulata apposita convenzione:
- CAF A.C.L.I. srl - SEREGNO VIA CARLINI 11 -tel. 0362244047 – fax 03621820633
Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:
lunedì, martedì, venerdì dalle ore 14 alle ore 18
mercoledì dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 14 alle ore 18 giovedì dalle ore 9 alle ore 12.30
- CSF C.G.I.L. BRIANZA srl – SEREGNO VIA UMBERTO I 49 – tel. 0362230106
Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 11.30
- EMMECI GLOBALE SERVICE di MESSINA CARMELA (CAF CGN) corso Matteotti 177 - tel. 03621973493

Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:

da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00

- CAAF CISL (SERVIZI INTEGRATI CISL LOMBARDIA) - via Ballerini 10 - tel. 0362230080

Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:

martedì, mercoledì, giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00

 

 

 

COSA OCCORRE:

Hanno accesso al Bonus per l’energia elettrica ed il gas (disagio economico), per la fornitura nell’abitazione di residenza, i clienti domestici con indicatore ISEE non superiore a 8.107,50 euro, nonché le famiglie numerose (4 o più figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro (decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 29/12/2016).

Per il disagio fisico, che ha validità fino a quando vengono utilizzati i macchinari salvavita, non occorre presentare la certificazione ISEE.

Per le domande di disagio economico occorre allegare i seguenti documenti:
- fotocopia documento d’identità;
- fotocopia del contratto di fornitura o ultima fattura ricevuta;
- certificazione ISEE in corso di validità;
- certificato di agevolazione in vigore;

- autocertificazione figli a carico.

Per le domande di disagio fisico occorre allegare i seguenti documenti:
- fotocopia documento d’identità (del disagiato fisico e dell’intestatario del contratto di fornitura);
- fotocopia del contratto di fornitura o ultima fattura ricevuta;
- certificato ASL o dichiarazione sostitutiva (qualora si sia già iscritti nel registro PESSE).