Letture totali: 2088

Area: Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale

Ufficio: ANAGRAFE

Modalità di presentazione della dichiarazione di accompagnamento per cittadini italiani; la dichiarazione va fatta nel caso in cui un minore di quattordici anni viaggi fuori dai confini nazionali (ovvero, in caso di residenza all'estero, i confini del Paese di residenza), non accompagnato dai genitori o da chi ne fa le veci.


Obbiettivo della disciplina è di garantire una maggiore tutela del minore.


La dichiarazione di accompagnamento può riguardare un solo viaggio (da intendersi come andata e/o ritorno) dal Paese di residenza del minore con destinazione determinata e non può eccedere, di norma, il termine massimo di sei mesi; si possono indicare fino ad un massimo di due accompagnatori; i genitori o tutori del minore possono chiedere che i nominativi degli accompagnatori, la durata del viaggio e la destinazione siano stampati sul passaporto del minore o in alternativa che tali dati siano riportati in una separata attestazione, che verrà stampata dall'Ufficio competente.


Nel caso in cui il minore sia affidato ad un ente o ad una compagnia di trasporto viene rilasciata l'attestazione.

A CHI RIVOLGERSI: 

Per approfondimenti è disponibile la pagina dedicata sul sito www.poliziadistato.i

 

Ufficio Anagrafe
Via Umberto I, 78 - Seregno
Orari di apertura:
Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 18.30 orario continuato
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Tel: 0362/263.231 - 263.354 - 263.314

Email: info.anagrafe@seregno.info

 

 

DOCUMENTI DISPONIBILI

  •  Dichiarazione di accompagnamento