Letture totali: 189

Area: Scuola e Istruzione

Ufficio: SCUOLA

Una borsa di studio è un finanziamento agli studi o un premio di riconoscimento per studenti particolarmente meritevoli.

 

Le borse di studio contribuiscono ai costi di mantenimento agli studi e al raggiungimento del pieno successo formativo, infatti possono essere dedicate anche a studenti che hanno minori disponibilità economiche.

 

Ogni Comune può decidere di stanziare fondi per erogare proprie borse di studio che, oltre ad essere un aiuto economico, sono un riconoscimento dell'amministrazione a favore degli studenti residenti che si sono distinti nei loro percorsi scolastici.

 

I requisiti per l'ammissione, la quantità delle borse di studio comunali e i relativi importi dipendono dalla disponibilità economica dell'ente, quindi possono variare di anno in anno e sono approvate con apposta Deliberazione di giunta.

 

Iter del procedimento:

Il bando di assegnazione, i termini di presentazione della domanda e i requisiti per fare richiesta sono pubblicati annualmente dal Comune e sono diffusi attraverso gli opportuni strumenti di comunicazione.

 

Il Comune valuterà la richiesta e deciderà se autorizzare o meno il rilascio della borsa di studio. Solitamente, le borse di studio sono consegnate durante una cerimonia pubblica in cui sono invitate anche le famiglie degli studenti premiati.