Letture totali: 11546

Area: Welfare, Sociale e Casa

Ufficio: SERVIZIO PER LA FAMIGLIA E LA FRAGILITA' SOCIALE

Offre la possibilità per i bambini e le loro famiglie in difficoltà di essere accolti presso altre famiglie che si rendono disponibili per un periodo di tempo.

Offre alle famiglie o a singoli che desiderano accogliere un minore la possibilità di essere preparati e accompagnati nell’esperienza dell’accoglienza.

Le famiglie o i singoli ricevono per l’accoglienza del minore un contributo economico e il sostegno di operatori esperti che li aiutano a portare avanti l’esperienza di accoglienza.

Il progetto è finalizzato al rientro del minore nella propria famiglia di origine.

Il minore potrà essere accolto a tempo pieno, oppure per alcune ore al giorno o per i fine settimana o le vacanze.

Al Servizio, affidato in appalto al Consorzio CS&L, si possono rivolgere tutti i cittadini residenti in uno dei Comuni dell'Ambito territoriale di Seregno: Barlassina, Ceriano L.tto, Cogliate, Giussano, Lazzate, Lentate, Meda, Misinto, Seregno e Seveso.

A CHI RIVOLGERSI: 

 

Le famiglie interessate all'esperienza di affido possono rivolgersi a
Servizio Affidi dell’Ambito di Seregno a:
Seregno in via Stefano da Seregno 102, presso la sede dell’ASL, 1 piano.
Telefono 0362 634999 (anche segr.tel.)
nei seguenti orari:
- martedì mattina e pomeriggio
- mercoledì mattina
- venerdì pomeriggio
e-mail: affidiseregno@gmail.com
le operatrici del Servizio sono le seguenti:
- Floriana Ingravalle
- Rossella Pesenti
- Elena Bruno

Le famiglie in difficoltà possono rivolgersi, inoltre, al
Servizio di Tutela del Minore e di Cura della Famiglia in crisi – Via Oliveti, 17 (Primo piano)

Telefono e fax: 0362/263.313

e-mail: info.tutelaminori@seregno.info

COSTI:
 

Il Servizio è gratuito

NORME COMUNALI O SUPERIORI: 

Legge 149/2001

DOCUMENTI DISPONIBILI

  •  REGOLAMENTO AFFIDI