Pubblicato il: 10/12/2009   
Dal 15 dicembre le famiglie numerose o con disagio economico potranno fare richiesta di uno “sconto” sulle bollette del gas

Dal 15 dicembre 2009 è possibile presentare la domanda per accedere al Bonus Gas, un’agevolazione della spesa sostenuta per la fornitura di gas naturale per dare sostegno ad alcune categorie economicamente disagiate.

La misura è stata introdotta dal Ministero dello Sviluppo economico secondo le modalità definite dall’Autorità per l’energia elettrica ed il gas.

Per accedere al Bonus Gas i clienti domestici dovranno avere un indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro,
le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) un ISEE non superiore a 20.000 euro.

Sono quindi confermati gli stessi parametri economici stabiliti per accedere al Bonus Energia per disagio economico.

Le domande devono essere presentate presso:

- CAF A.C.L.I. srl - seregno via Carlini, 11
tel. 0362/244.047 – fax 0362/1820633
Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:
lunedì, martedì, venerdì dalle 14 alle 18
mercoledì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18
giovedì dalle 9 alle 12.30

- CSF C.G.I.L. BRIANZA srl – Seregno, via Umberto I° 49 – tel. 0362/230.106
Il servizio verrà reso su appuntamento, da fissare contattando la sede nei seguenti giorni ed orari:
da lunedì a venerdì dalle 9 alle 11.30

I moduli per presentare domanda sono diversi a seconda della tipologia d'utenza per la quale si richiede l'agevolazione:

1) Modulo A_Gas – forniture individuali (clienti domestici diretti che utilizzano una fornitura autonoma).
2) Modulo B_Gas – forniture individuali + centralizzate (per i clienti domestici diretti che sono serviti anche da un impianto condominiale centralizzato).
3) Modulo C_Gas – forniture centralizzate (Per i clienti domestici indiretti, serviti solo da impianto condominiale centralizzato).
4) Modulo D_Gas – per l’ammissione al regime di compensazione per la fornitura di gas naturale in caso di cessazione della fornitura.
5) Modulo F_Gas – per la delega di un terzo all’incasso del bonifico domiciliato.

Documenti da allegare alla domanda:
- fotocopia del documento di identità
- contratto di fornitura o fattura
- attestazione ISEE

Tutti i moduli sono scaricabili dal sito:
www.autorita.energia.it o reperibili presso i seguenti uffici comunali:
Ufficio Servizi Sociali via Oliveti 17 – tel. 0362/263.401
Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 18.30 orario continuato
Ufficio Relazioni con il Pubblico in via Umberto I,78
Tel. 0362/263.387 - 389
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00
Martedì dalle ore 8.00 alle ore 13.00
Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 18.30 orario continuato
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00