Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA-CIE

ALLEGATO: 1
LETTURE: 2823
Pubblicato il: 13/10/2016    Segnala pagina su Facebook Segnala
 
Seregno tra i primi comuni a rilasciare la nuova Carta d'Identità Elettronica.

 

  Arriva la nuova Carta d'identità elettronica, progetto atteso da quasi vent’anni , che ha avuto una prima fase di sperimentazione che ha coinvolto 153 Comuni tra cui anche Seregno. Il nuovo documento sarà portato su tutto il territorio nazionale entro il 2018.

 

 La nuova Carta di identità elettronica è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito , dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare.

 

La foto sarà in bianco e nero, stampata al laser, per garantire un’elevata resistenza alla contraffazione. Sul retro della carta, il Codice Fiscale sarà riportato anche sotto forma di  codice a barre.

 

I dati del titolare presenti sul documento sono:
• Comune emettitore
• Nome del titolare
• Cognome del titolare
• Luogo e data di nascita
• Sesso
• Statura
• Cittadinanza
• Immagine della firma del titolare
• Validità per l’espatrio
• Fotografia
• Immagini di 2 impronte digitali (un dito della mano destra e un dito della mano sinistra)
• Genitori (nel caso di carta di un minore)
• Codice fiscale
• Estremi dell’atto di nascita
• Indirizzo di residenza
• Codice fiscale sotto forma di codice a barre

 

Per il rilascio della nuova CIE, il cittadino verserà la somma di 22,50€ .
La nuova CIE non sarà più consegnata immediatamente al cittadino ma verrà spedita dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta o all'indirizzo indicato dal richiedente o al comune di residenza.
 
 
Infatti con l’ingresso della nuova CIE, i comuni saranno solo punti di ricezione della richiesta di rilascio, non provvederanno più alla stampa del documento che sarà  a cura dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.
 
 
Nulla varia per quanto riguarda la durata del documento di riconoscimento:
per i minori da 0 a 3 anni ha validità 3 anni,
per i minori da 3 a 18 anni ha validità 5 anni,
per i maggiorenni ha validità 10 anni.


Chi è già in possesso di un documento valido non dovrà per il momento fare nulla, infatti le CIE vecchio formato e le carte d'identità cartacee tradizionali già emesse rimangono valide fino alla loro scadenza naturale.

 

Considerato che il Comune di Seregno è stato attualmente  dotato di una sola postazione di rilascio, per evitare disagi e inutili code, la CIE verrà rilasciata ai residenti dal lunedì al sabato previa prenotazione obbligatoria.


 Pertanto il cittadino dovrà:
•   collegarsi al sito http://agendacie.interno.gov.it  per prenotare un appuntamento che, a partire dal 16 gennaio, potrà essere fissato nelle sole giornate di lunedì, martedì e mercoledì (attenzione: il programma richiede di indicare MI come provincia di residenza);
•   recarsi nel giorno prestabilito all’Ufficio Anagrafe , via Umberto I n.76 piano terra con:

1.    una fototessera recente in formato cartaceo (avente le caratteristiche che rispettino le regole adottate a livello internazionale) o elettronico (formato png o jpg, risoluzione di almeno 400dpi e una dimensione massima non superiore a 500KB) su un supporto USB,
2.    codice fiscale o tessera sanitaria,
3.    ricevuta di prenotazione appuntamento,
4.    carta di identità scaduta o deteriorata, denuncia in caso di smarrimento o furto del precedente documento
5.    se si tratta di cittadini extracomunitari esibire il passaporto e permesso di soggiorno in corso di validità.
 
N.b. Qualora i dati anagrafici fossero discordanti con quelli presenti in Agenzia delle Entrate non sarà possibile rilasciare la nuova CIE prima di aver sanato la discordanza.

In allegato le istruzioni per la documentazione fotografica.