Pubblicato il: 03/06/2020   

In ottemperanza alle previsioni della Deliberazione di GC n. 62 del 29/05/2020, gli esercizi pubblici del Comune di Seregno hanno facoltà di chiedere, in deroga alla disciplina ordinaria, estensione dell’area già concessa in occupazione del suolo pubblico, ovvero nuova autorizzazione, al fine di dare attuazione alla disciplina dettata dal DL 34/2020 (Decreto Rilancio).

 

Per la presentazione della domanda, occorre seguire le seguenti indicazioni:

  • La richiesta, da presentarsi ESCLUSIVAMENTE VIA MAIL all’indirizzo dir.pm@seregno.info, dovrà essere redatta sul modulo appositamente predisposto ed allegato.
  • Il modulo, disponibile qui di seguito, dovrà essere compilato in ogni sua parte, stampato e firmato (oppure stampato in formato pdf e firmato digitalmente) ed inviato allegando la planimetria dell’area per la quale si chiede l’occupazione.
  • La planimetria da allegare dovrà essere quotata con indicazione delle distanze tra le sedute e le superfici occupate, nonché la distanza dall’ingresso delle aree richieste allorquando non fossero attigue all’esercizio
  • Non è prevista la marca da bollo tanto sulla domanda quanto sulla concessione
  • Il pagamento del canone di concessione è escluso fino al 31/10/2020
  • Le concessioni di occupazione suolo pubblico rilasciate secondo la presente disciplina hanno scadenza alla data del 31/10/2020. Decorso detto termine, per gli esercizi già in possesso di occupazione permanente, tornerà in vigore la concessione ordinaria
  • La superficie concedibile è fissata nella misura del 50% della somma tra la superficie di somministrazione interna l’esercizio e la superficie esterna eventualmente già concessa fino ad un massimo di metri quadrati 100. Oltre detta superficie potrà essere concessa una percentuale pari al 10% della parte eccedente i metri quadrati 100
  • Per gli esercizi le cui superfici da calcolarsi non raggiungano un minimo di 42 metri quadrati, potrà garantirsi una concessione di metri quadrati 21 laddove fisicamente compatibile con i luoghi, anche occupando un massimo di due stalli di sosta se disponibili.

Per informazioni, contattare il Comando di Polizia Locale - Sezione Polizia Amministrativa - tel 0362.263.435.