Pubblicato il: 10/12/2020   

Quella di “Little Bubu” è una storia vera che sembra una favola, raccontata dal sindaco Alberto Rossi sui suoi profili social. Little Bubu è un orsacchiotto di peluche disperso in un parcheggio sotterraneo, raccolto dal sindaco stesso e portato a nuova vita dagli operatori di Gelsia Ambiente, la società che gestisce i servizi di igiene ambientale per il Comune di Seregno.

Questa “favola” è apparsa subito molto bella, tanto da innescare spontaneamente in alcuni cittadini il desiderio di darle un seguito. Per fare qualcosa di bello per la città, in particolare per i bambini, e per incentivare tutti ad una riflessione sulla corretta gestione dei rifiuti e sul rispetto dell’ambiente.

Little Bubu, in poco tempo, è diventato un prodotto editoriale (scritto da Andrea Di Cianni e illustrato da Maria Silva) ed un cortometraggio (curato da Riccardo Biancorosso e Davide Crippa). L’opuscolo con la favola “My little Bubu” sarà distribuito ai bambini di tutte le scuole dell’infanzia e primarie della città, accompagnato da una proposta di concorso di disegno, con in palio alcuni piccoli “Little Bubu” ed alcune borse di studio per corsi di teatro offerte dall’Associazione Cartanima.

Il progetto è stato reso possibile grazie al coinvolgimento e alla sponsorizzazione di Aeb e Gelsia Ambiente.

 

GUARDA IL CORTOMETRAGGIO CON LA STORIA DI LITTLE BUBU

 

In allegato, il bando del concorso e il disegno di Bubu da scaricare e decorare. Il Bubu da scaricare è disponibile anche presso la Biblioteca Civica Ettore Pozzoli e presso il servizio accoglienza degli uffici comunali di Via Umberto.