Pubblicato il: 24/03/2017   
Soddisfazione e riconoscimento dalla Presidente della VII Commissione Istruzione On. Flavia Piccoli Nardelli.

Giornata intensa per il Sindaco e l’Assessore all’Istruzione e innovazione digitale Ilaria Anna Cerqua a Roma nel corso della settimana: in calendario incontri sulla scuola digitale al fine di approfondire la replicabilità del progetto in altri Comuni.

 

Due i momenti principali: un incontro con l'On. Flavia Piccoli Nardelli, Presidente della VII Commissione parlamentare Cultura, Scienze e Istruzione presso Palazzo Montecitorio e successivamente un momento maggiormente tecnico con i referenti del Ministrero dell’ istruzione, università e ricerca (MIUR).

 

«Siamo orgogliosi di aver realizzato un progetto che permette di offrire le opportunità in linea con i migliori standard internazionali, per guardare con fiducia al proprio futuro – dichiarano il Sindaco Edoardo Mazza e l’Assessore Ilaria Anna Cerqua -. Un progetto viene considerato  come modello su scala nazionale».c

 

Ricordando i numeri del progetto: circa 800.000 euro investiti tra 2014-2015-2016 e tutti gli Istituti comprensivi statali coinvolti  per 3.300 studenti.

 

Le 16 azioni realizzate sono le seguenti: «#1: tutte le classi con la Lim o Monitor touch», «#2: cablaggio in tutti i plessi scolastici»,«#3: wi-fi nelle scuole», «#4: cl@sse 2.0, un tablet per alunno», «#5: sicurezza nell’uso di internet», «#6: Metropolitan area network: comune e scuole» «#7: banda unica ip ultra larga»: «#8: scuola dell’infanzia digitale!», «#9: Docenti digitali», «#10: sportello d’ascolto e cyberbullismo ««#11 Voip (voice over ip)»; «#12 innovazione didattica»; «#13 cultura digitale»; «#14 piattaforma web e reti territoriali»; «#15 data policy e pari opportunità»; «#16 servizi on line».