Letture totali: 10447

Area: Ambiente e Territorio

Ufficio: EDILIZIA PRIVATA

Procedura connessa alla funzione di vigilanza e controllo sugli interventi strutturali e/o in zona sismica

A CHI RIVOLGERSI: 

Servizio Edilizia Privata e Convenzionata – via XXIV Maggio -
Telefono: CENTRALINO 0362/263.1  -  SEZIONE AMMINISTRATIVA R. Lentini 312  -  Fax: 0362.263.300
e.mail: info.ediliziaprivata@serengno.info

COSA OCCORRE:

Il deposito per interventi strutturali e/o in zona sismica deve essere presentato allo Sportello Unico per l'Edilizia attraverrso la documentazione prevista dalla normativa vigente in materia debitamente compilata e scaricabile in allegato.

Eventuali varianti e/o integrazioni durante il corso dei lavori devono essere presentate al Servizio nella forma e con gli allegati previsti per la denuncia originaria.


TEMPI:
 

La denuncia deve essere presentata prima dell’inizio dei lavori.

Fermo restando l'obbligo del titolio abilitativo all'intervento edilizio, la realizzazione degli interventi di sopraelevazione è subordinata al rilascio, da parte dell'autorità competente, dell'autorizzazione e della certificazione così come previsto dalla normativa vigente in materia.

NORME COMUNALI O SUPERIORI: 

D.P.R. 6 Giugno 2001, n. 380 - "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia"
L.R. 12 Ottobre 2015, n. 33 e s.m.i. - "Disposizioni in materia di opere o di costruzioni e relativa vigilanza in zone sismiche"                                                                                                                                                                                             D.g.r. 30 marzo 2016, n. X-5001 - "Approvazione delle linee di indirizzo e coordinamento per l'esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica (artt. 3, c. 1, e 13, c. 1, della L.R. 33/2015)

 

NOTE: 

Orari di apertura al pubblico:
lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
giovedì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 (orario continuato)
venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

DOCUMENTI DISPONIBILI

  •  Istanza di autorizzazione sismica
    Modulo 1
  •  Comunicazione di deposito sismico
    Modulo 2
  •  Denuncia di costruzione in corso in zona di nuova classificazione sismica
    Modulo 3
  •  Dichiarazione del progettista delle strutture
    Modulo 4
  •  Procura speciale
    Modulo 5
  •  Asseverazione del progetto strutturale
    Modulo 6
  •  Asseverazione del progetto architettonico
    Modulo 7
  •  Dichiarazione del progettista per interventi di sopraelevazione
    Modulo 8
  •  Asseverazione del geologo
    Modulo 9
  •  Dichiarazione/asseverazione dell'estensore della relazione geotecnica
    Modulo 10
  •  Dichiarazione del progettista strutturale relativa alle opere o sistemi geotecnici
    Modulo 11
  •  Relazione illustrativa e scheda sintetica dell'intervento
    Modulo 12
  •  Dichiarazione di fine lavori strutturale
    Modulo 13